NewsSportvideo

Napoli-Shakthar 3-0: qualificazione agli ottavi ancora possibile!

Un primo tempo molto equilibrato, con qualche errore di troppo nel controllo a centrocampo, regala pochissime emozioni: al 27’ il tiro a giro di Insigne con la grande respinta di Pyatov e al  31’ il grande intervento di Reina su destro di Marlos.
La costruzione del gioco del Napoli appare imprecisa. Lo Shakthar è bene organizzato e occupa il centrocampo e con un ottimo palleggio che rallenta il ritmo della gara e impedisce al Napoli di fare il suo gioco.
Al 40’ gran tiro di Fred e Reina devia in angolo.
Il primo tempo si chiude con l’impressione di un Napoli ingabbiato.
Il secondo tempo registra una conclusione centrale di Fred al 49′
Il Napoli non riesce a pressare.
Al 52’ bella apertura di Zielinski per Callejon, palla indietro per l’accorrente Diawara che lascia partire una violenta conclusione deviata in angolo da un difensore.
Al 55’ il Napoli comincia finalmente a fare gioco. Apertura di Hamsik per Insigne che elude gli avversari e piazza un tiro a giro all’incrocio dei pali: uno a zero per il Napoli!


Ora Diawara e Insigne giganteggiano anche in fase difensiva.
58’ Mertens fermato in fuorigioco
59’ conclusione centrale di Marlos e Reina para.
’65 standing ovation per Insigne che lascia il posto ad Allan.
68’ incredibile papera difensiva dello shaktar Mertens recupera palla e la serve a Zielinski che manca il goal a porta vuota.
72’ splendida azione con Callejon che serve un pallone d’oro al centro dell’area ma Mertens viene anticipato.
74’ belle azioni del Napoli con ripetute conclusioni ribattute dai difensori.
76’ entra Rog per Hamsik
77’ punizione dal limite per il Napoli: batte Mertens di poco alto.
80’ splendido scambio Zielinski-Mertens-Zielinski con il polacco che penetra in area e fulmina il portiere: due a zero per il Napoli!


81’ bella conclusione di Rog di poco fuori.
83’ su calcio d’angolo di Callejon colpo di testa di Albiol sul secondo palo, Pyatov respinge sull’accorrente Mertens che infila di testa.


2’ di recupero e pallone di Mertens che attraversa tutto lo specchio della porta.
Il Napoli del secondo tempo ha travolto lo Shakthar alzando i ritmi di gioco e tornando ad essere la bella squadra che tutta Europa ci invidia. Ed ora speriamo che nell’ultima giornata di qualificazione il City vada a vincere in casa dello Shakthar perché nella vittoria del Napoli in casa del Feyenord noi ci crediamo!

Foto dal sito ufficiale della SSC Napoli

Tags

Ti potrebbero interessare

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più